domenica, 18 Aprile, 2021

Viterbese, a Natale puoi…

Poteva essere un Natale ancora più felice in casa gialloblu, se si fosse tornati da Rende con una vittoria sfuggita per un’unica ma esiziale distrazione. E’ arrivato invece un pari che molti prima della gara avrebbero firmato, ma che tutti al termine hanno maledetto. Sarà comunque un Natale disteso e, soprattutto, vissuto in vista di un Santo Stefano da festeggiare assieme ai propri tifosi.

Si perché va bene tutto e nel calcio di scontato non vi è nulla. Ma non portare a casa i tre punti con la Paganese diventerebbe, più che una disgrazia, una barzelletta. Lo sa bene mister Sottili che terrà di sicuro tutti sulla corda in previsione di una gara da vincere in maniera obbligatoria, per quella che al momento va etichettata come una sfida salvezza.

La gara di Rende ha fatto intravedere una Viterbese vivace sotto il profilo fisico e brava a creare le trame di gioco. Meno, molto meno, si è visto in fase realizzativa. Non solo per le polveri bagnate degli attaccanti gialloblu, ma anche per quell’ultimo passaggio che troppo spesso, per un motivo o per l’altro, finisce sempre per essere sbagliato. L’occasione di Santo Stefano è ghiotta per incrementare lo score delle reti segnate e potrebbe essere la giusta gara per sbloccare la voglia di gol degli avanti gialloblu.

Cinque punti in classifica. Nessuna vittoria nell’anno solare, con 16 gol fatti e 44 subiti, in 17 gare disputate. Questi sono i numeri impietosi di una Paganese praticamente scaricata dai propri sostenitori che, pur comprendendo la situazione, si aspettavano qualcosa di più dalla squadra e dalla società.

Proprio di questo stato di difficoltà degli Azzurrostellati la Viterbese dovrà approfittare per mettere a segno un’altra vittoria che, oltre alla classifica, migliorerebbe anche la continuità di risultati. Per arrivare a quel recupero che tutti i tifosi gialloblu sperano e credono possibile. D’altronde è Natale. E a Natale puoi.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Terremoto Viterbese: via Taurino, torna Maurizi

La società U.S. Viterbese 1908  comunica l’esonero di mister Roberto Taurino. Il club gialloblu intende …