giovedì, 4 Marzo, 2021
Foto: Luca Prosperoni

Viterbese, chi è Alessio Zerbin

>>> LEGGI: “Alessio Zerbin, un talento in gialloblù”

>>> LEGGI: “Alessio Zerbin ammalia il Del Duca di Ascoli”

Alessio Zerbin è nato a Novara il 30/06/1999. È alto 1,82. Occupa il ruolo di esterno offensivo sinistro, ma sa fare anche il trequartista. Verrà inserito nella rosa gialloblù come under fuori lista.

Dopo essere transitato con scarsa fortuna attraverso i settori giovanili dell’Inter e del Novara è sbocciato calcisticamente nel Gozzano,dove ha debuttato giovanissimo in Serie D nella stagione 2015-16. Con la maglia del club piemontese (promosso quest’anno in serie C), in un campionato e mezzo ha timbrato 20 presenze e segnato 8 reti.

A gennaio 2017 si è trasferito alla Primavera del Napoli, dove ha collezionato 35 presenze e 13 reti.  

Nel corso del 2017 ha debuttato con la maglia della Nazionale Under 18 guidata da Nicolato, con diverse presenze e una rete segnata (nella gara con la Danimarca finita 4-4).

Alessio Zerbini ha alle spalle una storia calcistica molto particolare. Già a 15 anni giocava e segnava in Prima Categoria, nella squadra di Suno (piccolo comune del novarese). Consigliamo vivamente la lettura di questo illuminante articolo che gli ha dedicato il sito iogiocopulito.it   >>>  LEGGI QUI.

Vi proponiamo infine una carrellata di gol, alcuni molto pregevoli considerata la categoria,  segnati in serie D quando aveva 16 anni con la maglia del Gozzano  >>> guarda QUI IL VIDEO.

Un giocatore che, nonostante la giovane età, ha già battagliato con successo nei campionati minori. Per mister Lopez e per i tifosi gialloblù potrebbe essere una piacevole sorpresa.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Mercato Viterbese, come cambia la rosa?

Oggi chiude l’interminabile finestra di gennaio del calciomercato. Fermo restando che ci sembra un’idea folle …