Viterbese, chi è Fabrizio Roberti - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
domenica, 24 Marzo, 2019
Ultime notizie
Viterbese, chi è Fabrizio Roberti

Viterbese, chi è Fabrizio Roberti

Il bomber Fabrizio Roberti, 84 presenze (53 da titolare) e 73 reti in carriera (QUI nei dettagli) è uno dei nuovi arrivati alla corte di Piero Camilli, che lo ha avuto nelle giovanili del Grosseto e dunque lo conosce bene.

Per conoscerlo meglio riportiamo un articolo tratto dal sito ilfaroonline.it, relativo alla sua ultima e strepitosa stagione nell’Ostiamare, che ne mette in luce le qualità. 

Quattro doppiette, una tripla messa a segno con l’Anzio e due gol nell’ultima giornata del torneo. Uguale 25 reti in girone. Da solo in cima. Sullo sprint finale, sorpassa Pasquale Iadaresta rimasto a 24 gol e si prende lo scettro assoluto. Fabrizio Roberti è capocannoniere di uno dei raggruppamenti che per la ormai terminata stagione, almeno per le squadre che non disputeranno i play off e i play out, è stato uno dei più difficili della serie D.

Un campionato da ricordare, per il bomber dell’Ostiamare. Al secondo anno con la squadra di mister Greco, che ha chiuso con 42 punti e la decima posizione in classifica, il numero 9 lidense ha siglato quasi la metà delle reti firmate dai biancoviola. In totale 47 per gli undici del Presidente Lardone e Fabrizio autografa 25 perle. Tra i gol più belli, il terzo piazzato dietro Rizzaro. Lo scorso 29 marzo all’Anco Marzio, Roberti ha fatto esplodere il tifo. Tutte sue le reti. Due, prima della perla assoluta. Un micidiale tiro dal cerchio di centrocampo, caduto a pallonetto in rete. Insaccato senza speranza il pallone, dietro il portiere dell’Anzio. Straordinario.

Arrivato dall’Anzio lo scorso anno, nel mercato invernale, si è conquistato subito un posto importante in attacco. Indispensabile per il bollettino gol dell’Ostiamare. E nella stagione appena conclusa, la stessa storia. Un attaccante di peso. Un giocatore di grandi qualità tecniche. Fantasia, guizzo e istinto del gol. E quando il pallone chiama, lui risponde. Quest’anno lo ha fatto per bene 25 volte. Complimenti Fabrizio”.

Ci auguriamo che il fiuto del patron abbia funzionato e che Roberti sappia contribuire, con molti gol anche in Serie C, alla causa della Viterbese  (>>> QUI un VIDEO con alcuni dei suoi gol più belli).

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, ansia per il ginocchio di Baldassin

Viterbese, ansia per il ginocchio di Baldassin

Viterbese in ansia per il ginocchio di Luca Baldassin. Il giocatore, uscito dal campo mercoledì …