lunedì, 30 Novembre, 2020

Viterbese, esonerato mister Agenore Maurizi

Il presidente della Viterbese Marco Arturo Romano ha esonerato il tecnico Agenore Maurizi poco fa, in diretta nel post gara. Per il sostituto il cerchio si stringe su Bruno Caneo, ma potrebbe anche prevalere la soluzione interna con Alessandro Boccolini, tecnico della Primavera3. Più in ribasso le quotazioni di Elvis Abbruscato.

“Oggi ho visto una delle più brutte partite da quando sono qui – afferma sconsolato il presidente nella conferenza post gara in cui ha annunciato l’esonero di Maurizi -. Speravo in una reazione, che però non c’è stata. Serve una scossa”.

”Purtroppo mi dispiace per la situazione umana che sta vivendo mister Maurizi, ma non abbiamo gioco – spiega con franchezza Romano -. In tutte queste partite, anche coi risultati positivi, non abbiamo mai avuto gioco. C’è bisogno di un cambio, di una sterzata. È una situazione molto complicata: io lo sapete, sono un tipo molto riflessivo, ma per arrivare a questa decisione vuole dire che c’è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Difendo miei uomini sempre, ma questa non è la mia Viterbese, non quella che ho costruito e che avevo immaginato. Sono deluso da tutto, anche da diversi giocatori. Ma non posso licenziare i calciatori, anche se cinque o sei li prenderei a calci nel sedere e li caccerei via”.

Contro la Paganese in campo sì è notato anche un certo nervosismo, una certa insofferenza verso la panchina con atteggiamenti che in serie C non possono essere tollerati. “Serve un allenatore di personalità, che faccia capire che a Vitetbo si sta bene ma che per restare bisogna tirar fuori gli attributi -. Ero preoccupato già dopo la sconfitta col Bari, poi è andata bene a Cava e sono arrivati due pareggi. Ma se mancano il gioco e la reazione, anche sul piano fisico, non andiamo da nessuna parte”. 

Sul nome del nuovo mister il cerchio si stringe. In pole c’è Caneo, in lizza con Boccolini. “Serve un tecnico che abbia coraggio perché situazione è difficile – conclude -. Mi vergogno della partita di oggi. Mi aspetto una reazione da uomini anche della squadra: non c’è gioco, non c’è organizzazione, non c’è gruppo”.

In serata la nota della società ha ufficializzato il sollevamento dall’incarico di Maurizi e del suo staff. “Sollevati dall’incarico anche l’allenatore in seconda Gabriele Baldassarri- scrive la Viterbese nella nota che ha confermato l’esonero annunciato da Romano -, il preparatore atletico Matteo Basile e il collaboratore tecnico Biagio De Domenico”.

E non è escluso che salti qualche testa anche nell’area tecnica: indiziato principale il consulente di mercato Franco Zavaglia.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Viterbese, primo sondaggio per il possibile ritorno di Pagni

Lo ha detto chiaro nel video in cui annunciava il cambio di rotta della società: …