martedì, 20 Ottobre, 2020

Viterbese, la difesa del Potenza è una roccia

Quella con la Vibonese è stata una partita in chiaroscuro. Solo nel finale la Viterbese, per lunghi tratti della gara in balia di un avversario che ha colpito quattro legni della porta difesa dal debuttante Maraolo, ha agguantato un pari che sembrava ormai fuori portata.

Il ciclo terribile di tre partite in sette giorni si chiude con il soddisfacente bilancio di 5 punti (vittoria in casa con il Catanzaro, pari esterno a Teramo e pari interno al Rocchi appunto con la Vibonese), che portano a 11 il totale in classifica. Tutto bene, dunque? Si e no. In sala stampa mister Lopez, con sano realismo, ha posto l’accento sulla evidente stanchezza di un gruppo che patisce la cronica mancanza di ricambi e l’obbligo di schierare tre under per volta. Sempre e comunque.

All’orizzonte si profila domenica prossima la difficile trasferta al Viviani con il Potenza. I rossoblù, terzi in classifica con 14 punti a ridosso di Ternana e Reggina, vanno davvero forte e giocano un gran calcio. Formidabile il reparto arretrato, con appena due reti subite i sette gare.  La migliore difesa di tutta la C, insieme a quella del Renate. Solo la Ternana e il Rieti hanno sfondato la difesa lucana. Domenica, in occasione della vittoria di misura a Rende, si è notato qualche sfilacciamento. Ma il Potenza mette paura, anche per il grande sostegno dei suoi tifosi

La squadra di mister Giuseppe Raffaele sembra blindata, nonostante schieri un 3-4-3 dall’alto potenziale offensivo. La Viterbese, sulla carta, ha un attacco di spessore. Sono 11 le reti segnate finora dai gialloblù, di cui cinque nelle ultime tre partite. L’assenza di Tounkara, autore di 4 reti, inizia però a farsi sentire. Anche perché in avanti Pacilli non è certo la seconda punta più adatta per aprire spazi a Volpe, che ama spesso tornare a centrocampo.

Vedremo cosa saprà inventarsi Lopez per una trasferta che, sulla carta, si presenta davvero proibitiva. Ma la palla è rotonda. E si gioca in undici contro undici.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Mercato gialloblu, in difesa arriva lo svincolato Ferrani

Non si ferma il mercato della Viterbese, che pesca tra gli svincolati e per rinforzare …