martedì, 13 Aprile, 2021

Viterbese-Monopoli, probabili formazioni

Oggi al Rocchi la Viterbese affronta il Monopoli, già battuto 2-0 nella trasferta al Veneziani. Il tour de force non concede pause alla “banda Calabro”, costretta a scendere in campo dopo la bruciante sconfitta subita a Rieti nel derby appena tre giorni fa. Nemmeno il tempo di riordinare le idee, che c’è un nuovo e temibile avversario da affrontare.

I gialloblù saranno privi di Damiani e Coda (squalificati). Mancherà anche il terzo portiere Schaeper, infortunato di lungo corso. Assente anche Forte, finito fuori rosa come over in esubero. È possibile che Calabro schieri la migliore formazione possibile. C’è da recuperare terreno in classifica. Domenica, finalmente, si riposa (salta la partita con il Matera).

Sull’altro versante il Monopoli di mister Scienza arriva bello riposato dopo aver saltato il turno di campionato domenica scorsa. Mancherà Donnarumma. Restano indisponibili Ferrara e Montinaro. Recuperati Gerardi e il portiere Pissardo.

Le due squadre si schierano con un modulo a specchio, il 3-5-2. Cerchiamo di capire quali potranno essere gli schieramenti.

VITERBESE (3-5-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; De Giorgi, Baldassin, Palermo, Cenciarelli, Mignanelli; Ngissah, Polidori. A disp.: Thiam, Sparandeo, Milillo, Coppola, Artioli, Tsonev, Luppi, Pacilli, Vandeputte, Molinaro, Zerbin. Allenatore: Antonio Calabro.

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Gallitelli, Bastrini, De Franco; Rota, Paolucci, Scoppa, Zampa, Mercadante; Sounas, Mangni. A disp.: Crisanto, Mariano, Gatti, Sanzone, Mendicino, Mangione, Berardi, Maimone, Fabris, Gerardi. Allenatore: Giuseppe Scienza.

Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro.
Assistenti: Pascali di Bologna e Lencioni di Lucca.

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

La Viterbese spreca, il Catania vince: al “Massimino” finisce 1-0

Al “Massimino” decide una punizione magistrale di Dall’Oglio e la Viterbese cede di misura al …