martedì, 17 Settembre, 2019
Ultime notizie

Viterbese-Picerno, da dolcetto a scherzetto

Nell’immaginario collettivo la partita con il Picerno avrebbe dovuto essere il classico dolcetto. Si è invece trasformato in un perfido scherzetto. In realtà su Cuori Gialloblù era stato molto chiaro Stefano Cordeschi, grande conoscitore del calcio e delle sue folli dinamiche, chiedendo di prestare un occhio particolare a una gara difficile contro un avversario molto organizzato.

Il fatto di giocare ogni partita con almeno tre under a tempo pieno è un problema che peserà non poco, nelle sfide a venire. Schierare in porta un giovane privo di ogni esperienza nel campionato di serie C si sta dimostrando un vero e proprio azzardo, specie per le controversie che genera in un reparto difensivo a tre ancora da sistemare.

Mister Lopez (nella foto) ha dimostrato di avere idee chiarissime, in conferenza stampa. Il suo obiettivo, onestamente dichiarato già subito dopo la straordinaria vittoria al San Nicola di Bari, è di raggiungere quanto primo quota salvezza (fissata a 40 punti). Il resto è storia. Né si possono continuare ad alimentare illusioni oltre misura in un girone di ferro come quello meridionale, dove ogni partita può trasformarsi in una trappola (Picerno docet).

Il sano realismo di Lopez va interamente condiviso. Una squadra come la Viterbese, nuova di  zecca nella stanza dei bottoni e in campo, deve puntare a un campionato di assestamento. Niente pericolosi voli pindarici. Si tratta di vivere alla giornata. Di navigare a vista verso l’obiettivo 40 punti. Solo dopo, eventualmente, alzare il tiro. Per non correre il rischio di trasformare ogni domenica in un Halloween al contrario.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Catania-Viterbese, le ultime dalle sedi

Si gioca allo stadio Massimino la partita Catania-Viterbese, valida per la quarta giornata del campionato …