Viterbese-Pisa di Coppa, le ultime dai ritiri - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
lunedì, 20 Maggio, 2019
Ultime notizie
Foto: Max Luz

Viterbese-Pisa di Coppa, le ultime dai ritiri

È in programma domani allo Stadio “Rocchi (calcio d’inizio ore 20.30) la sfida tra Viterbese e Pisa, valida per i Quarti di Finale della Coppa Italia di Serie C. Si tratta di una gara secca, con eventuali supplementari e rigori in caso di parità al 90’.

– Per quanto riguarda la VITERBESE mister Calabro (nella foto) ha convocato ventidue giocatori. Mancherà Baldassin (squalificato) e si tratta di un’assenza importante nella zona nevralgica del campo. Salteranno l’incontro anche il difensore De Giorgi e il centrocampista Palermo, alle prese con acciacchi muscolari. Assente anche il terzo portiere Schaeper, infortunato di lungo corso (al suo posto il giovane Bertollini).

Le dichiarazioni di mister Calabro: “Dopo molte gare giocate ogni tre giorni, in questa settimana abbiamo avuto del tempo per lavorare a pieno con la squadra, specie su qualche situazioni tattica. La gara di domani con il Pisa sarà molto difficile, poiché ci troveremo davanti a un avversario molto ben allenato e che ultimamente è in gran forma, infatti arrivano a giocare al Rocchi con otto risultati utili consecutivi. Dal Pisa mi aspetto una formazione che vuole passare il turno, proprio come noi, quindi sarà una partita abbastanza spigolosa e difficile da vincere per entrambe le squadre. Dobbiamo prendere con molta cautela e con grande attenzione la sfida di domani, sia per il blasone della piazza sia per i giocatori che compongono la rosa. Nonostante andremo ad affrontare una squadra di un diverso girone dal nostro, proprio come accaduto in precedenza con Ternana e Teramo, non penso che ci saranno differenze sotto questo punto di vista, poiché i gironi ormai in Serie C sono abbastanza omogenei. Inoltre, domani mi aspetto grande incitamento dai nostri tifosi e chiedo a tutti i sostenitori gialloblu di avere a cuore le sorti di questa squadra, perché i ragazzi sentono molto la vicinanza del pubblico e della gente e vogliono regalare un’altra soddisfazione a tutta la città” (Ufficio Stampa A.S. Viterbese Castrense).

L’elenco dei 22 convocati: 

Portieri: Bertollini, Thiam, Valentini;
Difensori: Atanasov, Coda, Mignanelli, Milillo, Rinaldi, Sini, Sperandeo;
Centrocampisti: Artioli, Cenciarelli, Coppola, Damiani, Tsonev;
Attaccanti: Luppi, Molinaro, Ngissah, Pacilli, Polidori, Vandeputte, Zerbin.
Indisponibili: Baldassin (squalificato), De Giorgi, Palermo e Schaeper (infortunati).

– Il PISA sarà privo di De Vitis, Liotti e Marin (infortunati). A disposizione Izzillo. Previsto un discreto turnover. Mister D’Angelo vuole risparmiare energie in vista della trasferta di sabato prossimo a Olbia (inizio ore 14,30). La formazione titolare potrebbe rivedere in campo Marconi a due mesi e mezzo dalla lesione muscolare riportata nella partita con il Novara. A completare la coppia offensiva potrebbe esserci Moscardelli. In quanto a Masucci e Pesenti, che nelle ultime settimane non hanno mai tirato il fiato, potrebbero partire dalla panchina. A centrocampo Gamarra potrebbe sostituire Gucher, mentre uno fra Verna e Di Quinzio si dovrebbe sedere con l’austriaco in panchina. Le cinque sostituzioni consentono comunque i necessari aggiustamenti in corso di gara.

Al termine dell’allenamento questa mattina all’Arena Garibaldi è stata diramata la lista dei 21 giocatori convocati che, già da stasera, saranno in ritiro nel Lazio:

Portieri: D’Egidio, Gori, Kucich;
Difensori: Benedetti, Birindelli, Brignani, Buschiazzo, Masi, Meroni;
Centrocampisti: Di Quinzio, Gamarra, Gucher, Lidin, Verna;
Attaccanti: Izzillo, Lisi, Marconi, Masucci, Minesso, Moscardelli, Pesenti.
Indisponibili: De Vitis, Liotti e Marin (infortunati).

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, febbre da finale i tifosi si mobilitano

Sale l’attesa per la finale di ritorno di Coppa Italia di Lega. L’aria che si …