giovedì, 24 Settembre, 2020

Viterbese, quando Bismark diventa Mario

L’artefice della vittoria che ha permesso alla Viterbese di eliminare dalla Coppa Italia un avversario storico come la Ternana si chiama Ngissah Bismark. È stato lui a segnare la rete del 2-1 che ha consegnato al club gialloblù le chiavi per il passaggio del turno. Un gol decisivo realizzato sotto la curva del Rocchi. Il sogno di ogni attaccante.

Bismark è un giocatore combattivo e pugnace, proprio come mister Calabro vorrebbe che fosse ogni giocatore che decide di far scendere in campo. Non è un caso, dunque, se il nuovo tecnico scelto dalla società lo sta utilizzando con molta frequenza.

Quest’anno Ngissah si è messo anche a segnare con una certa continuità, il che non guasta. Il fatto di impreziosire con il gol prestazioni furenti che talora travalicano nel confusionario, tanto è l’impegno che mette sul campo e giocando a tutto campo, lo hanno reso l’idolo della tribuna del Rocchi.

Il fatto è che a Viterbo, per tutti, lui è semplicemente Mario. Anche Calabro in conferenza stampa lo chiama così. Il suo rientro dal Chievo è stato fortemente voluto dal patron al quale piacciono giocatori di questa tempra, che ce la mettono tutta sul prato verde di uno stadio.

Ieri l’incoraggiamento al grido di Mario, dopo che ha assicurato alla Viterbese una preziosa vittoria, è stato più clamoroso di sempre. Perchè Mario, stavolta, è stato il match winner.

Tra gli undici Leoni che hanno battagliato al Rocchi con la Ternana come non si vedeva da tempo >>> LEGGI QUI ce n’era dunque anche uno davvero doc, perchè originario del Ghana. Il nostro grande e unico Mario, alias Ngissah Bismark. Non avrebbe potuto andare diversamente da così.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Mercato Viterbese, ora anche il Bari vuole Falbo

Anche il Bari sembra aver messo nel mirino Luca Falbo, esterno sinistro della Primavera della …