giovedì, 26 Novembre, 2020

Viterbese, salta la cessione di Pacilli?

Niente da fare. All’ultimo momento, quando si è trattato di chiudere con nero su bianco dopo aver trovato l’accordo tra le parti, è arrivato il dietrofront del Modena. La squadra allenata da Michele Mignani interessata all’acquisto dell’attaccante gialloblu Mario Pacilli, in cambio del quale sarebbe arrivato alla corte di Antonio Calabro il centrocampista Andrea Boscolo Papo, all’ultimo ha fatto una scelta diversa chiudendo la trattativa con un nulla di fatto.

Difficile che si arrivi ad una positiva conclusione anche del discorso intavolato con il Vicenza, sempre in virtù di uno scambio, in questo caso tra Pacilli e il centrocampista Simone Emanuello: quest’ultimo non sembrava poi tanto convinto della destinazione, e il Vicenza si è dirottata sull’attaccante esterno Nalini del Crotone, con cui dovrebbe chiudere a breve.

Mancano ancora poche ore alla conclusione del mercato, tutto è ancora possibile, ma al momento la Viterbese è ferma nell’attesa di capire se sarà possibile piazzare qualche giocatore in uscita prima di eventuali entrate dell’ultimo minuto.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Mercato Viterbese, come cambia la rosa?

Oggi chiude l’interminabile finestra di gennaio del calciomercato. Fermo restando che ci sembra un’idea folle …