mercoledì, 30 Settembre, 2020

Viterbese-Sicula Leonzio 2-0, cronaca e tabellino

Si è giocata la dodicesima  giornata del girone C della serie C. Viterbese-Sicula Leonzio termina 2-0. Domenica 3 novembre, per la tredicesima giornata, la squadra di Lopez è attesa dalla trasferta in casa della Casertana. Cronaca, tabellino, sala stampa, risultati, classifica, marcatori Viterbese e prossimo turno del girone C. 

Tabellino

VITERBESE (3-5-2): Vitali; De Giorgi, Atanasov, Baschirotto; Zanoli (80’ Bianchi), Sibilia, Bensaja (63’ Besea), Palermo S. (80’ Antezza), Errico; Volpe (66 Čulina), Tounkara. A disp.: Maraolo, Milillo, Svidercoschi, De Falco, Urso, Ricci, Molinaro, Bianchi, Simonelli. All.: Lopez

SICULA LEONZIO (4-4-2): Polverino; De Rossi (66′ Talarico), Sosa, Petta, Sabatino; Parisi (60′ Vitale), Palermo, Esposito (75′ Megelaitis), Grillo (60′ Maimone); Sicurella (46′ Lescano), Scardina. A disp.: Governali, Tafa, Ferrini. All.: Bucaro

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo
Assistenti: Gabriele Bertelli di Busto Arsizio e Simone Biffi di Treviglio.
Marcatori: 26’ Volpe, 48’ Tounkara
Recupero: 2′ pt e 4′ st.

Cronaca

La Viterbese passa in vantaggio al 26’ con Volpe (nella foto di Luca Prosperoni) che raccoglie al centro dell’area un invitante passaggio di testa dalla destra di Zanoli e batte il portiere avversario. Raddoppio dei gialloblù al 48’ con Tounkara che finalizza una bella azione sulla destra del fronte d’attacco innescata da un bel colpo di tacco di Volpe e proseguita con l’ottimo assist di Sibilia. Prestazione concreta e cinica della squadra di Lopez, che sfrutta al massimo le occasioni capitate contro un avversario modesto e mai pericoloso. E così la Viterbese sale in classifica a quota 20. Niente male per la linea verde voluta dalla società.

Sala stampa

Lopez. “Sono molto soddisfatto della partita di oggi. Siamo a 20 punti, che significa trovarsi a -22 dalla quota salvezza. Una volta raggiunto questo primo obiettivo, potremo cambiare direzione. Credo che questa squadra sia in grado di giocare i playoff. Se oggi è andata bene, capiteranno altre occasioni nelle quali la squadra potrà andare in difficoltà come è accaduto a Rieti. Un ringraziamento ai tifosi, che ci hanno applaudito anche a Rieti e che ci sostengono sempre con grande passione. Per la trasferta di Caserta rientreranno anche gli ultimi assenti. Mancherà solo Markic. E finalmente avremo problemi di abbondanza”.

Atanasov. “Siamo molto contenti per la posizione in classifica. Resta il dispiacere per la partita di Rieti, ma al momento siamo quinti. Oggi sono particolarmente contento che la difesa non abbia preso gol. Oggi mi sento veramente bene perchè vuol dire che dietro abbiamo fatto il nostro dovere in pieno oggi. Certo possiamo fare meglio. Ma intanto ci godiamo l’imbattibilità di oggi. A Caserta andiamo per giocarcela, perchè non abbiamo paura di nessuno”.

Tounkara. “Mi sono ripreso oggi il gol che non ho segnato a Rieti. Alla fine del primo tempo mi sono cambiato le scarpe e l’ho messa dentro. Ringrazio Sibilia per il passaggio che mi ha permesso di segnare la rete. Ma tutta l’azione è stata bella, a cominciare dal tacco di Volpe. Voglio dedicare la mia rete di oggi ai ragazzi della Casa Famiglia Sacra Famiglia“. 

Zanoli. “A Rieti è arrivato il mio primo gol da professionista. Lo speaker lo aveva assegnato a Palermo, ma in realtà sono stato io e ne sono felice. Oggi la partita si è messa sul piano giusto con la prima rete. Nel secondo è arrivato il raddoppio e abbiamo potuto gestire la gara. Oggi Vitali non ha fatto praticamente parate. Ma dobbiamo registrare qualcosa in difesa, perchè finora abbiamo preso troppe reti”.

Risultati 11a giornata Girone C

Avellino- Reggina 1-2
Bisceglie-Virtus Francavilla 0-1
Catania-Bari 0-0
Catanzaro-Rende 1-1
Cavese-Rieti 0-2
Monopoli-Potenza 3-0
Picerno-Paganese 2-0
Teramo-Casertana 4-3
Vibonese-Ternana 1-1
Viterbese-Sicula Leonzio 2-0

Classifica girone C dopo la 12a giornata

CLASSIFICA: Reggina 28; Potenza 24; Ternana 23; Bari e Monopoli 22; Viterbese 20; Teramo 18; Casertana, Catanzaro e Catania 17; Virtus Francavilla, Paganese e Vibonese 16; Avellino 14; Picerno e Cavese* 13; Rieti 11; Bisceglie 10; Rende e Sicula Leonzio 6.

Marcatori della Viterbese

7 reti: Tounkara;
4 reti: Volpe;
2 reti: Bezziccheri, Errico;
1 rete: Antezza, Atanasov, Pacilli (1 rig.), Molinaro, Palermo, Sibilia, Simonelli.

Partite 13a giornata girone C
(domenica 03/11)

Bari-Vibonese
Casertana-Viterbese
Catanzaro-Avellino
Paganese-Catania
Potenza-Reggina
Rende-Monopoli
Rieti-Virtus Francavilla
Sicula Leonzio-Cavese
Teramo-Bisceglie
Ternana-Picerno

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Maurizi: “Rispetto per la Ternana, ma noi siamo la Viterbese e vogliamo crescere”

“Abbiamo tanta voglia di giocare e di entrare in campo visti i mesi di stop …