sabato, 17 Agosto, 2019
Ultime notizie

Viterbese, ultimi 90′ poi testa alla Coppa

Partita che vale un campionato per la Paganese. Solo l’ultima di campionato per una Viterbese distratta dalla Coppa Italia. Due motivazioni differenti e due approcci alla gara opposti.

Certo una vittoria porterebbe i gialloblu alla possibilità di approdare a un posto play off, ma è logico che questo lo si cerchi in maniera prepotente nella finale di ritorno di mercoledì prossimo al Rocchi con il Monza.

Per questo motivo, mister Rigoli ha lasciato a casa il grosso del gruppo, che si sta preparando al meglio per questa sfida di vitale importanza per il club del patron Camilli. Contro la Paganese, vedremo quindi una formazione simile a quella vista a Catanzaro, che ha ben figurato davanti a una compagine più esperta ed attrezzata.

Ultimi novanta minuti regolamentari quindi, per una Viterbese che chiude un campionato vissuto in maniera spasmodica. Fatto di rincorsa e con tempi assai ristretti. Un campionato che comunque ha visto nei gialloblu una mina vagante del torneo, sebbene con le problematiche riconosciute da tutti.

Forza ragazzi, chiudiamo questo capitolo. Mercoledì apriamone un altro, in maniera importante. Il Rocchi è tutto esaurito e si vestirà a festa con i propri vessilli. Avanti ragazzi. Viviamo tutti insieme, ancora una volta, un sogno. Sta a voi realizzarlo.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, tra arrivi e amichevoli

Prosegue a ritmo serrato l’avvicinamento all’inizio del campionato, con sessioni di allenamento sempre più mirate …