domenica, 15 Settembre, 2019
Ultime notizie

Viterbese, un saluto a Diego Cenciarelli

Da ieri Diego Cenciarelli, motorino del centrocampo, non è più in giocatore della Viterbese. Ha toccato il record delle cento presenze in maglia gialloblù nella magica serata del Rocchi con il Pisa, che valse l’accesso alla semifinale di Coppa Italia.

Inutile dilungarsi sulle sue qualità professionali e umane. Chi vuole potrà approfondire >>>  QUI e QUI.

Cenciarelli, il giocatore più longevo della vulcanica era Camilli (già questo è un gran titolo di merito), ha indossato per tre anni la maglia giallobù.

Il Gubbio ha fatto un grande acquisto. Diego Cenciarelli è un giocatore e un uomo sul quale il tifoso, centro e pilastro del sistema calcio, potrà sempre contare. Fa parte di una tipologia di professionisti dai quali sarebbe necessario ripartire per ricostruire un mondo pallonaro più credibile e sostenibile.

Cenciarelli resterà nel cuore dei tifosi della Viterbese. Rientra, con pieno diritto, nella “grande storia del club”. Altrettanto rapidamente entrerà nel cuore dei tifosi eugubini. Non abbiamo dubbi in merito.

In bocca al lupo, Diego! Che la buena  suerte sia sempre con te.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

La Viterbese vicina a José Carlos Tofolo Júnior

La Viterbese sarebbe ad un passo dall’assicurarsi le prestazioni della punta centrale José Carlos Tofolo …