giovedì, 19 Settembre, 2019
Ultime notizie

Viterbese, una Pasqua di lavoro

Sarà una vacanza assai breve quella che interesserà giocatori e staff tecnico gialloblu. Alla giornata di Pasqua, da passare giustamente in famiglia, seguirà a ruota quella di lavoro in preparazione alla trasferta di Monza. La giornata di Pasquetta, infatti, i gialloblu torneranno in campo per prepararsi al meglio a quello che è l’obiettivo primario della stagione.

Una Coppa Italia tutta da vivere, che vedrà la banda Calabro affrontare una delle migliori compagini dell’intera terza serie. Il Monza targato Berlusconi-Gallian ha appena aggiunto al proprio organico, di per sè già di alto livello, anche quel Raffaele Palladino che non ha certo bisogno di presentazioni.

Il momento che stanno vivendo le due formazioni appare abbastanza opaco. Nel turno di campionato la Viterbese ha perso a Potenza con un 2 a 1 figlio di qualche errore di troppo, arrivato però al netto dell’ampio turn over messo in atto da Antonio Calabro.

Stessa sorte per il Monza in quel di Albinoleffe. La squadra di mister Brocchi ha incassato anche la vivace contestazione dei tifosi brianzoli al seguito che, sul risultato di 3 a 0 per l’AlbinoLeffe, hanno intimato ai propri giocatori di tirare fuori gli attributi.

Insomma, un momento particolare per i due club. Ma si sa, le finali ti portano a gettare il cuore oltre l’ostacolo. La Viterbese lo ha fatto più volte, donando grandi gioie ai propri tifosi. Buona Pasqua a tutti, quindi. Anche se la festa sarà breve, l’augurio è che la possiate vivere in grande serenità.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, ridotta la squalifica a Luciano Camilli

Non più un’inibizione di cinque anni ma una di un anno e otto mesi. Non …