Volo Jeju, Corea del Sud: Momenti terrificanti sul volo Asiana Airlines mentre la porta dell’aereo si apre a mezz’aria

@rainbowmach1/Twitter

La porta di un jet dell’Asiana Airlines si apre per l’atterraggio a Daegu, in Corea del Sud.


Seul, Corea del Sud
Cnn

La porta di un jet dell’Asiana Airlines si è aperta per l’atterraggio a Daegu, in Corea del Sud, venerdì pomeriggio, e il vento ha soffiato attraverso la cabina dell’aereo mentre i passeggeri terrorizzati si sono aggrappati ai braccioli, come ha mostrato il video dell’incidente.

L’aereo era a circa 700 piedi (213 metri) dal suolo e circa due o tre minuti dall’atterraggio a circa 150 miglia (150 miglia) dalla città quando un uomo sulla trentina che era seduto su un sedile di emergenza apparentemente ha aperto la porta, ha detto un funzionario della compagnia aerea. 240 chilometri) a sud di Seoul.

Tuttavia, i funzionari della compagnia aerea hanno detto alla CNN che l’aereo è atterrato in sicurezza.

La polizia locale ha detto che una persona è stata arrestata. Hanno detto che ha ammesso di aver aperto la porta ma non ha detto perché lo ha fatto.

Il ministero del territorio, delle infrastrutture e dei trasporti della Corea del Sud ha dichiarato in una dichiarazione che la polizia e il ministero stavano indagando su un uomo per presunta violazione delle leggi sull’aviazione.

Secondo Asiana Airlines, a bordo c’erano un totale di 200 persone, inclusi 194 passeggeri.

Vigili del fuoco di Daegu

I passeggeri feriti di Asiana Airlines sono stati portati in un ospedale di Daegu dopo che la porta dell’aereo si è aperta da Jeju poco prima dell’atterraggio.

Secondo i vigili del fuoco di Daegu, 12 persone hanno riportato ferite lievi a causa dell’iperventilazione, nove delle quali sono state inviate agli ospedali di Daegu.

READ  Giorno della vittoria a Mosca: la Russia ritira la parata annuale mentre la guerra di Putin in Ucraina è sotto crescente pressione

Il volo è stato identificato come Airbus 321 sul sito web di monitoraggio FlightRadar24.

Il jet era in viaggio dall’isola di Jeju, sulla costa meridionale della Corea del Sud, a Daegu.

L’esperto di aviazione Geoffrey Thomas di Airline Ratings ha descritto l’incidente come “molto strano”.

“Tecnicamente, non puoi aprire quelle porte su un aereo”, ha detto alla CNN.

Thomas ha notato che la velocità di atterraggio dell’A321 è di circa 150 nodi (172 mph), il che significa che il vento sta superando l’aereo a quella velocità. Una porta dietro l’ala dell’aereo si apriva in quella via aerea, ha detto.

“All’inizio sembrava incredibile che la porta potesse aprirsi, poi tecnicamente impossibile, ma in un modo o nell’altro è successo”, ha detto Thomas.

Il Ministero del territorio, delle infrastrutture e dei trasporti ha dichiarato di aver inviato sul sito un supervisore della sicurezza aerea per verificare la presenza di anomalie nella manutenzione degli aeromobili.

Questa è una storia in crescita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *