lunedì, 23 Novembre, 2020

Ata a Catanzaro: il capitano lascia la Viterbese

Troppo lontane le posizioni tra le parti in causa, troppo allettante la proposta del Catanzaro: il capitano della Viterbese, Zivko Atanasov, lascia il club gialloblu e accetta la corte dei calabresi. La notizia era nell’aria da prima di Natale: il rinnovo col giocatore in scadenza a giugno – ma con la possibilità di liberarsi già adesso – era apparso da subito una questione complicata, nonostante la volontà del giocatore di rimanere a Viterbo.

Oggi l’incontro decisivo col Catanzaro e stasera l’indiscrezione sulla chiusura della trattativa fatta trapelare prima da Alfredo Pedullà e poi confermata anche da Tuttomercatoweb. Atanasov si lega al Catanzaro fino a giugno 2021, con l’opzione per il rinnovo per un altro anno.

L’ufficialità arriverà nelle prossime ore ma l’accordo è chiuso: Atanasov, l’eroe della Coppa Italia, il cecchino dell’ultimo minuto, cuore e acciaio Giga, il beniamino dei tifosi gialloblu, nonostante le rassicurazioni della dirigenza di via della Palazzina lascia la Viterbese. Una perdita senza dubbio importante per la squadra di mister Antonio Calabro.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Mercato Viterbese, come cambia la rosa?

Oggi chiude l’interminabile finestra di gennaio del calciomercato. Fermo restando che ci sembra un’idea folle …