martedì, 19 Ottobre, 2021

La serie C dei “cento campanili”, la formazione dei gironi e la Juventus Under 23

Nel 2018 la Federcalcio decise di intraprendere un percorso discutibile per risolvere i fallimenti seriali che da lustri falcidiavano (e hanno continuato a falcidiare) la terza serie nazionale, vero anello debole di un calcio professionistico pletorico e lasciato andare sempre più alla deriva.

Il coniglio che fu tirato fuori dal cilindro della “guida” del sistema calcio italiano? Le squadre B dei club della massima categoria nazionale, ecco chi avrebbe riempito le caselle lasciate vuote. Una scelta, a posteriori, di fatto assai infelice.

Il retaggio di quella curiosa e paradossale decisione è la presenza, nell’organico di C, della Juventus Under 23 (unico club di Serie A che aderì all’iniziativa). Che c’entra la società bianconera con la storia di una categoria, quella inventata dal grande Artemio Franchi, espressione dei “cento campanili” italiani?

A rendere ancora più opaco il quadro è il rebus della composizione dei gironi. Ogni anno il tormentone si riapre. La Viterbese è sempre in bilico fra raggruppamento centrale e meridionale (dove il più delle volte finisce per essere ricacciata).

I tifosi giallloblu hanno messo nel mirino l’Olbia, che andrebbe inserita nel girone C a vantaggio della società del presidente Romano. Tutto vero. Tutto giusto. Come sempre, però, ci si avventura in una deleteria battaglia tra poveri.

E la Juventus Under 23? Un club alieno per questa categoria come il “marziano a Roma” (ricordate Ennio Flaiano?) che, dopo un momento di iniziale sconcerto, viene introitato dal ventre molle della caput mundi?

La Under 23 della Juve, ogni anno, finisce per condizionare pesantemente anche la composizione dei gironi. Una presenza ingombrante, della quale non sembra interessare niente a nessuno. Come mai? Ai posteri l’ardua sentenza.

DI Sergio Mutolo

Innamorato da una vita della Viterbese, prova a tenere viva in rete la 'grande 'storia del club'. Direttore responsabile di Calciopress su Cuori Gialloblu si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare riferimento alla Serie C, sempre dal punto di vista dei tifosi.

Leggi anche

Viterbese – Grosseto, ecco i giocatori convocati da Raffaele

Sono 24 i calciatori convocati da mister Raffaele per Viterbese-Grosseto, gara valida per l’ottava  giornata …