martedì, 3 Agosto, 2021

Serie C, 7 domande di ripescaggio e una di riammissione

In Lega Pro sono ufficialmente partite le procedure di riammissione e di ripescaggio. La rinuncia all’iscrizione del Gozzano si assomma alle mancate ammissioni decretate dal Consiglio federale (Carpi, Casertana, Novara, Paganese e Sambenedettese).

Poi c’è da considerare anche la situazione Chievo, che potrebbe avere riflessi sulla Lega di Firenze guidata da Francesco Ghirelli in rapporto alla richiesta di riammissione in serie B da parte del Cosenza.

Si potrebbe liberare un certo numero di posti in Serie C. Il format e la composizione dei gironi sono in alto mare, come ogni estate. I tempi potrebbero essere non brevi, considerata la possibilità di ricorsi a catena.

Ieri è scaduto il termine per la presentazione delle domande di ripescaggio. Sono state ufficialmente depositate da sette club, quattro di terza serie e tre di serie D.

Si tratta di Arezzo, Fano, Lucchese e Pistoiese (Serie C) + Fidelis Andria, Latina Siena (serie D).

Il Bisceglie ha fatto domanda di riammissione.

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, il Coni esclude quattro club. Solo la Paganese resta in Lega Pro

Il Collegio di Garanzia del Coni (nella foto) ha bocciato il ricorso del Chievo Verona, …