lunedì, 27 Gennaio, 2020

Viterbese, si tenta il colpo Eric Lanini

Molto dipenderà dal mercato in uscita, da se la Viterbese riuscirà a cedere alcuni dei giocatori possibili partenti – in primis Mario Pacilli, ieri neanche convocato per l’amichevole con la Pianese, che interessa a Teramo e Feralpi, ma anche Matteo Biggeri, Sebastiano Svidercoschi, Edoardo Bianchi, Giuseppe Scalera, Alessio Milillo -, ma il mercato dei gialloblu in attacco non si ferma al  solo ingaggio di Aimone Calì, punta classe 1997 arrivata (a titolo definitivo, con diritto di riscatto a fine stagione) nei giorni scorsi dall’Atalanta via Catanzaro. Per rinforzare il reparto offensivo con un nome di peso la Viterbese ha intavolato una trattativa con la Juventus per l’attaccante Eric Lanini, punta classe 1994 della formazione Under23 bianconera.

Giocatore d’esperienza con un curriculum di tutto rispetto, Lanini sarebbe il vero colpo che la Viterbese spera di piazzare in questa sessione di mercato. La trattativa è all’inizio e le richieste del giocatore, in uscita dalla Juve Under 23, sarebbero anche alte, e poi fino a pochi giorni fa ci sarebbe stata anche la concorrenza del Piacenza, che però ha poi ingaggiato Alessandro Polidori.

Cresciuto nelle giovanili della Juve, nel 2013 con i bianconeri vince la classifica dei marcatori del Torneo di Viareggio e una Supercoppa Primavera. Nel 2013 gioca in Lega Pro con il Prato (22 presenze, 7 reti). Passa poi in serie B con Virtus Entella, Virtus Lanciano e Como. Nel 2016 gioca al Westerlo, nella massima serie belga, prima di tornare in Italia al Matera. Negli ultimi anni ha giocato sempre in serie C a Vicenza, Padova Imola e Juventus Under23. Grazie a una sua tripletta la squadra di Fabio Pecchia si è qualificata alla fase finale della Coppa Italia di Serie C battendo il Reggio Audace. Tra i suoi Tanti estimatori c’è anche Pavel Nedved. Lanini conta anche una presenza nella Nazionale italiana Under 20, nella gara del 9 settembre 2014 quando gli azzurrini persero 3-1 con la Polonia. 

Resta in piedi anche la pista Soleri del Padova, e un sondaggio la Viterbese lo ha fatto anche per l’attaccante viterbese della Lazio Alessandro Rossi, in prestito in B alla Juve Stabia dove però gioca a singhiozzo, ma senza esito. A dimostrazione che in attacco i gialloblu cercano altri rinforzi. Se ci saranno movimenti in uscita alla Palazzina, la trattativa con Lanini potrebbe farsi più serrata e giungere a una positiva conclusione.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Paganese-Viterbese, Calabro mastica amaro

Consapevolezza, quella di aver preso un punto su un campo difficile con una difesa in …