Lopez, mister a 5 stelle - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
martedì, 21 Maggio, 2019
Ultime notizie
Giovanni Lopez

Lopez, mister a 5 stelle

Sta passando in sordina, o quasi, un aspetto alquanto importante ma poco puntualizzato. Parliamo del lavoro del neo tecnico gialloblu, Giovanni Lopez. Sebbene parliamo ancora di calcio d’agosto, vogliamo sottolineare come il tecnico ex Lazio stia ben amalgamando un gruppo di giocatori, ai più sconosciuti, e che sino a poco tempo fa faceva storcere il naso a molti.

Le partite di Tim Cup però hanno portato alla luce una verità non sappiamo quanto nascosta. Ovvero, questa è una squadra ben costruita (lasciamo stare da chi per il momento) con un mix perfetto di giovani e giocatori navigati. E’ vero mancano ancora un paio di soluzioni che il presidente Camilli non farà certamente mancare a mister Lopez, giustappunto e a maggior ragione dopo le belle prove di Ascoli e Genova.
Il lavoro sin qui proposto da Giovanni Lopez è di alta qualità e rispecchia in toto quanto già visto a Lucca, sebbene l’organico rossonero non fosse di primordine. Se ne accorse anche il patron Camilli, che pochi giorni addietro parlando del mercato, si è proprio soffermato sulla scelta del tecnico, individuata già nello scorso campionato.

Ora, al “Comandante” gli si può rimproverare di tutto e di più ma non di certo la mancanza di conoscenza calcistica. Ecco perché anche sotto questo punto di vista la scelta è apparsa quanto mai azzeccata. Certo sappiamo anche come lo stesso patron sia considerato un mangia allenatori, ma difficilmente si è privato di persone capaci, e Lopez sembra esserlo. eccome.

Dicevamo di Lopez. Il mister sin qui ha avuto il merito di aver, in questo breve periodo, portato l’intera rosa a un livello di preparazione importante, ma soprattutto di aver inculcato un certo tipo di gioco e movimenti, che i giocatori propongono bene in campo, sebbene ancora certi meccanismi andranno oliati in maniera migliore.

A farne positivamente le spese anche alcuni giocatori che nel finale di stagione si erano un po’ persi. Su tutti il belga Jari Vandeputte che sembra essere rinato dopo la cura Lopez. Ma tutti indistintamente sembrano aver subito un miglioramento anche sotto il profilo temperamentale. Una squadra mai doma, con il cuore sempre oltre l’ostacolo. La prima parte di campionato ci dirà se la strada imboccata è quella giusta. Di certo Giovanni Lopez risulta essere il condottiero di una nave che sta navigando a gonfie vele.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, a proposito di lealtà sportiva

Piovono critiche sulla Viterbese, per la scelta di schierare le seconde linee nella trasferta di …