martedì, 27 Luglio, 2021

Scure del giudice sportivo sulla Viterbese: Tounkara squalificato per quattro turni

Mano pesantissima del giudice sportivo su Mamadou Tounkara, dopo l’espulsione del giocatore gialloblu mercoledì a Bisceglie: l’attaccante della Viterbese è stato squalificato per quattro giornate “per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara – si legge nel dispositivo del giudice sportivo -. Dopo la notifica del provvedimento di espulsione si avvicinava al quarto ufficiale, evitando il contatto fisico solo perché trattenuto dall’intervento di propri dirigenti, e rivolgeva al medesimo frasi irriguardose e minacciose”.

Tounkara, pertanto, salterà le due gare interne consecutive contro Vibonese e Palermo (quest’ultima anticipata a sabato 27 febbraio alle 12,30), la trasferta di Pagani e l’incontro al “Rocchi” con il Monopoli. L’ex laziale tornerà disponibile solo fra un mese, dopo la sosta, il 17 marzo per la gara in casa con la Juve Stabia. La società sta valutando in queste ore la possibilità di presentare ricorso.

Il giocatore è finito anche in diffida: una volta rientrato, basterà un cartellino giallo per far scattare una nuova giornata di squalifica. Attacco da reinventare completamente per mister Taurino, quindi, visto che domenica contro la Vibonese non ci sarà neanche Murilo, fermato anche lui una giornata dal giudice sportivo per recidività in ammonizione. Entra nella lista dei diffidati, infine, anche Nicholas Bensaja.

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Comincia il ritiro, ecco i convocati dalla Viterbese: non c’è Baschirotto

Come previsto, Federico Baschirotto non è stato convocato per il ritiro della Viterbese: manca solo …