domenica, 23 Febbraio, 2020

Viterbese, arriva lo svincolato Eros De Santis

Eros De Santis nuovo acquisto gialloblu. Il terzino destro classe 1997, svincolatosi dal Siena, da oggi si allena con la Viterbese agli ordini di mister Antonio Calabro, in attesa del tesseramento.

Nato a Tivoli, il ragazzo è cresciuto nelle giovanili della Roma, con cui nel 2015 ha vinto il campionato Primavera. Passato poi all’Entella in serie B, nella scorsa stagione si è diviso tra Monza e Siena trovando però poco spazio. Lo scorso dicembre ha subito un piccolo intervento al ginocchio, ma sarebbe sulla via del recupero: nel primo allenamento con la Viterbese ha, infatti, effettuato un lavoro differenziato, e mister Calabro dovrebbe poter contare sulla sua disponibilità entro una paio di settimane. All’occorrenza De Santis, esterno di ruolo, può giocare anche da centrale.

In mattinata, infine, il Catanzaro ha ufficializzato l’ormai scontato arrivo di Zivko Atanasov, da ieri svincolato dalla Viterbese: l’ex capitano gialloblu ha firmato coi calabresi un contratto di 18 mesi con l’opzione per il rinnovo per altri successivi 12 mesi. La Viterbese ha ringraziato il giocatore in una nota seguita a quella del Catanzaro. Una perdita pesante per lo scacchiere di Antonio Calabro, che dopo Eros De Santis attende un altro rinforzo al centro della difesa. Che probabilmente non sarà però Ivan De Santis, difensore centrale dell’Entella, che dovrebbe restare a Chiavari.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Mercato Viterbese, Čulina passa al Padova

E alla fine ad andarsene fu Antonini Culina. Il giocatore croato negli ultimi minuti di …