Viterbese, Diego Cenciarelli uno di noi - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
giovedì, 20 Giugno, 2019
Ultime notizie

Viterbese, Diego Cenciarelli uno di noi

Prima della partita al Rocchi con il Catanzaro, Diego Cenciarelli è stato ufficialmente premiato dalla società per le sue cento partite con la maglia della Viterbese (nella foto, il presidente Camilli alla sua destra e il segretario Ursini alla sua sinistra).

Mai targa fu più meritata. Il sindaco Arena, presente in tribuna, ha reso noto che anche la città di Viterbo ha intenzione di dargli un riconoscimento. Un segno di appartenenza che non sfugge agli osservatori più attenti

Il motorino gialloblù possiede doti umane e professionali ormai ben note a tutti i frequentatori del Rocchi. Cuori Gialloblù, sito creato da tifosi per i tifosi, non ha mancato di sottolinearle più volte (>>> QUI e QUI).  Anche se è un dato di fatto in casi come questi è sempre meglio ripetersi, a futura memoria.

Cenciarelli è un valore aggiunto per il club e per gli innamorati delle maglie gialloblù. È il giocatore che ogni allenatore vorrebbe nel suo spogliatoio. È il centrocampista che tutti i tifosi vorrebbero in squadra. In una stagione da incorniciare, come quella che stiamo vivendo, le sue qualità si sono ulteriormente valorizzate.

Ci sarà un gruppo di giocatori dai quali ripartire per costruire un futuro ancor più lungimirante di quello che stiamo vivendo. Diego Cenciarelli è, senza dubbio, uno dei primi della lista.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Viterbese, le condizioni per dirsi addio

Nel calcio difficilmente gli addii avvengono con serenità. Nello stesso tempo, avvengono sempre quando non …