martedì, 2 Marzo, 2021

Viterbese, la panchina va a Lopez

In casa Viterbese è stato presentato questo pomeriggio, il neotecnico Giovanni Lopez (in foto).

Queste le parole dell’ex Lucchese, così come riportato da tusciaweb.eu: “E’ una bella sfida. Il presidente ha detto che ci farà divertire. Sono bastati due minuti. Mi ha detto: “Sei la mia prima scelta, questo è un biennale”, e non sono servite altre parole. Il modulo? Va impostato a seconda delle caratteristiche della squadra. Preferisco le due punte centrali con la difesa a quattro ma alla Lucchese ho schierato spesso tre centrali per necessità. Dalla Toscana non porteremo tanti giocatori, forse uno o due. Reja? Un maestro. Jefferson? Per me è il più forte attaccante della Serie C e se non avesse problemi fisici sarebbe almeno da B. Ho visionato parecchie partite della Viterbese: ho notato una difesa messa bene e un grande spirito. Partiremo da quanto di buono è stato fatto nella scorsa stagione provando a migliorare”.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Un gol di Adopo stende il Palermo: la Viterbese vede la salvezza (1-0)

Viterbese (4-3-3): Daga; Baschirotto, Mbende, Camilleri, Urso (85’ Falbo); Bensaja, Palermo (15’ Adopo), Salandria (85’ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.