mercoledì, 20 Ottobre, 2021

Viterbese oggi di scena a Catanzaro per terminare la gara del 10 gennaio

E’ venne il giorno di Catanzaro – Viterbese. Oggi pomeriggio alle 16 al “Ceravolo” si disputeranno i 40 minuti scarsi del recupero della diciottesima giornata interrotta per nebbia lo scorso 10 gennaio. Una gara che avrebbe potuto essere completata il giorno successivo all’interruzione, ma che la società giallorossa – che ne aveva facoltà – ha voluto rimandare ad ogni costo. Costringendo così, però, i gialloblu ad una nuova lunga trasferta in Calabria. Peccato, perché nel primo tempo, prima che sul “Ceravolo” calasse la nebbia, i ragazzi di mister Taurino erano sembrati molto più in palla di quelli di Antonio Calabro.

La Viterbese è partita ieri alla volta di Catanzaro, dopo la rifinitura mattutina. Mister Taurino ha lasciato a casa De Falco, Cappelluzzo e Scalera, probabilmente in uscita entro la fine del mercato (ma c’è anche l’interesse dell’Avellino su Eros De Santis). Da valutare ancora le condizioni dell’occhio di Palermo, mentre non ci sarà Tounkara, che lo scorso 10 gennaio era squalificato e che non potrà pertanto prendere parte agli ultimi 37 minuti di Catanzaro – Viterbese.

 “Credo che un allenatore lavori sempre per dare un’identità alla propria squadra che va a prescindere dall’avversario – ha detto Taurino ieri -. Lo spirito con il quale si affrontano le partite è lo specchio del modo di allenarsi quotidiano e per noi deve essere una costante. Poi è ovvio che strategicamente ci possano essere delle varianti a seconda dell’avversario ma la nostra intensità mentale deve essere sempre massimale”.

Questi i giocatori convocati da mister Taurino per la gara di Catanzaro: Daga, Bianchi, Mbende, Bensaja, Markic, Baschirotto, Simonelli, Bezziccheri, Palermo, Murilo, Borsellini, Ricci, De santis, Menghi E., Falbo, Sibilia, Salandria, Urso, Rossi, Menghi M., Besea.

DI Eleonora Celestini

“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Viterbese – Grosseto, ecco i giocatori convocati da Raffaele

Sono 24 i calciatori convocati da mister Raffaele per Viterbese-Grosseto, gara valida per l’ottava  giornata …